Clamoroso Castelluccio, a un giorno dal tavolo finale del Mondiale WSOP

Le partite grosse e i palcoscenici importanti non lo spaventano di certo. Eppure anche per uno come Sergio Castelluccio, 37enne con un passato da maestro di chitarra che da qualche stagione s’è dato al poker da professionista con risultati a dir poco eccellenti, la giornata di domani potrebbe riservare emozioni nuove. Sergio infatti è riuscito a superare anche il day6 del Main Event delle World Series of Poker. E a partire dalla notte italiana (16 luglio, ndr) sarà impegnato, assieme a 26 agguerritissimi avversari, nella settima giornata del campionato del mondo di poker. Quella che selezionerà nove giocatori, non uno di più, non uno di meno, per il tavolo finale in programma a novembre al Rio di Las Vegas, quando al vincitore verranno assegnati titolo di campione del mondo e 8,3 milioni di dollari.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE