WSOP: incredibile a Las Vegas, tre azzurri tra i migliori 68

Avere tre italiani tra i migliori 68 giocatori del campionato del mondo di poker, non è impresa da poco. Anzi, diciamola tutta. Si tratta proprio di un risultato epico, se si considera che nella storia delle 44 edizioni del Main Event delle World Series of Poker, solo tre italiani in tutto erano arrivati tanto avanti: Corrado Montagna, 43esimo nel 2009, e Filippo Candio e Gianni Direnzo, rispettivamente quarto e 29esimo nel 2010. Insomma, quello di cui si sono resi protagonisti Gaetano Preite, Andrea Dato e Sergio Castelluccio è qualcosa di eccezionale per l’intero movimento dell’hold’em azzurro.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE