Cosa fanno online gli internauti della generazione X?


Quando si parla dei dati di consumo di internet da parte delle categorie di utenti, spesso ci si concentra soprattutto sui Millennials, pensando – erroneamente – che siano costoro a passare la maggior parte del loro tempo alla presente con alcune destinazioni di contenuti digitali ma… la verità è un po’ diversa.

In termini di uso di siti di intrattenimento e di applicazioni, sono infatti gli appartenenti a quelli della generazione X (35-49enni) a trascorrere il maggior numero di ore, pari a 1 ora e 20 minuti al giorno, in tali contenuti, a confronto con una media di poco più di 1 ora al giorno dei Millennials (18-34). Non solo, i Gen Xers trascorrono più tempo con siti e applicazioni di intrattenimento su ogni dispositivo rispetto ai Millennials, compresi gli smartphone (44 minuti al giorno contro i 37 minuti al giorno).

Per quanto attiene la sottocategoria Entertainment leader su ogni dispositivo, vince il Gaming (a proposito, clicca qui se vuoi scoprire le migliori scelte in tal segmento), seguita da Video e Film. Sebbene Gaming abbia la meglio sui dispositivi mobili, è in realtà seguito da molto vicino dai Video sui computer.

Il vantaggio di Gen Xers nel tempo trascorso non è tuttavia così grande se si passa alla categoria Social Media. Qui, nel complesso, i Gen Xers trascorrono in media 1 ora (59 minuti, per la precisione) al giorno con siti e applicazioni di Social Networking, a confronto con i 52 minuti al giorno dei Millennials.

Ricerche precedenti compiute Nielsen hanno inoltre rivelato che i Gen Xers hanno maggiori probabilità di utilizzare smartphone, tablet e PC rispetto ai Millennials. Gli smartphone rappresentano i tre quarti del tempo che gli adulti trascorrono con i social media su tutti i dispositivi. In base all'età, i Millennials sono i più dipendenti dagli smartphone per i social media (83% del tempo), mentre gli ultracinquantenni trascorrono la minima parte del loro tempo sociale con gli smartphone (69%).

Tra gli altri risultati elaborati dalla ricerca Nielsen e recentemente condivisi sul proprio sito web, emerge come gli adulti trascorrono 2 ore e 27 minuti al giorno utilizzando applicazioni e web su smartphone, rispetto ai 52 minuti al giorno che trascorrono utilizzando Internet da un computer e i 34 minuti al giorno utilizzando applicazioni e web su tablet. Tra gli utenti di ciascun mezzo / dispositivo connesso, il web e le applicazioni per smartphone superano l’uso di Internet su un computer nel tempo medio giornaliero trascorso (rispettivamente 2 ore e 59 minuti e 2 ore e 52 minuti).

Ancora, emerge che la classe demografica tra i 50 e i 64 anni nel suo complesso trascorre il maggior numero di ore in media con il web e le app per smartphone, ma questo sembra essere dovuto alla maggiore “portata” rispetto ad alcuni gruppi più giovani, piuttosto che ad un uso più intensivo.

Vedremo se, e in che modo, i dati di fruizione dei consumi digitali cambieranno nel corso dei prossimi mesi.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE