PokerStars sta per essere acquistatia da Amaya

PokerStars potrebbe aver trovato un modo per tornare nel mercato del gioco online negli Stati Uniti.

Bloomberg News riporta che Amaya Gaming sarebbe vicina ad un accordo per l'acquisto di PokerStars, citando due fonti a conoscenza della situazione. E OnlinePokerReport.com segnala un annuncio è atteso per domani.

Il potenziale accordo è stato riportato da CalvinAyre.com il 24 maggio, ma si parla di un acquisto prorogato a Giovedi 'mattina, quando il prezzo delle azioni Amaya è salito di quasi il 30 per cento.

Attività di credito del Blackstone Group, GSO Capital Partners, fornisce Amaya più di $ 1 miliardo nel finanziamento per l'affare, secondo Bloomberg.

La mossa apre la porta per PokerStars per entrare potenzialmente negli Stati Uniti, inizialmente nel New Jersey, dove Amaya è già concesso in licenza ad operare. La Divisione New Jersey Gaming Enforcement (DGE) ha sospeso l'applicazione del New Jersey PokerStars 'nel mese di dicembre, citando atto d'accusa federale irrisolto del fondatore Isai Scheinberg per la sua presunta violazione del gioco d'azzardo illegale Business Act e la Unlawful Internet Gambling Enforcement Act. Nel 2012, PokerStars ha accettato di pagare 731 dollari per risolvere una serie di accuse di riciclaggio di denaro con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti.

Se Amaya conclude il rapporto di Scheinberg con PokerStars, che potrebbe liberare il percorso di PokerStars a New Jersey. PokerStars aveva un accordo di partnership con Resorts Casino prima che la sua domanda di licenza fosse stata sospesa.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE