Poker in tv, NBC Heads Up Championship: stop di 1 anno

Alcune serve è necessario un periodo di riflessione per tornare più lucidi, altre invece lo stop è una mossa giusta per ritrovare smalto e appeal. E' il pensiero degli organizzatori dell’NBC National Heads-Up Poker Championship, uno degli appuntamenti televisivi più importanti nel mondo del Texas Hold’em.

Il torneo organizzato dall’emittente statunitense in cui i migliori player al mondo si sfidano in testa a testa uno contro uno, si prenderà un anno di riflessione, per tornare più attraente e coinvolgente di prima. Il format è nato nel 2005 e fino a questo momento solo una volta era stato sospeso: nel 2012, sulla scia dello scandalo suscitato dal Black Friday, la più grande operazione contro il poker online illegale negli Usa.

Stavolta, invece, lo show si fermerà per un maquillage, come ha spiegato il produttore Mori Eskandani. «Il network ha deciso così - ha riferito - e non possiamo far altro che approfittare di questa pausa per pensare al futuro. Ci hanno confermato che il National Heads Up Championship tornerà nel 2015 e abbiamo in serbo affascinanti novità» che saranno annunciate a breve, probabilmente già nel mese di marzo.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE