Allied Esports Entertainment vende il World Poker Tour a Element Partners

Allied Esports Entertainment, Inc., una società globale di intrattenimento di eSport, ed Element Partners, LLC, uno strumento di investimento privato, hanno annunciato oggi un accordo definitivo in base al quale Element acquisirà le attività e le attività legate al poker della Società , comprese le entità che compongono il World Poker Tour.

Secondo i termini dell'accordo, Element acquisirà il World Poker Tour per un totale di $ 78.250.000, composto da un pagamento anticipato di $ 68.250.000 e una quota di guadagno completamente garantita del 5% delle quote di iscrizione ai tornei a marchio WPT su piattaforme di gioco di proprietà di Element o con licenza, fino a un massimo di $ 10 milioni, pagabili in tre anni dopo la chiusura. Il Consiglio di amministrazione della Società ha approvato la transazione, che dovrebbe concludersi alla fine di gennaio o all'inizio di febbraio 2021, presupponendo che gli azionisti della Società approvino la transazione e in seguito alle approvazioni normative richieste e ad altre condizioni di chiusura consuete.

Inoltre, la rapida crescita e popolarità dei giochi e degli eSport durante la pandemia COVID-19 ha suscitato l'interesse strategico nel business degli eSport della Società, Allied Esports, e il Consiglio della Società ha deciso di esplorare le opzioni strategiche per il business degli eSport, inclusa una possibile vendita. La Società ha incaricato Lake Street Capital Markets di assistere con il processo. In questo momento, non è stato identificato alcun acquirente potenziale o particolare e non ci sono trattative iniziali o in corso per quanto riguarda la vendita del business degli eSport.

Al completamento della transazione WPT e assumendo la realizzazione e il completamento della possibile vendita dell'attività di eSport, Allied Esports Entertainment procederà, sotto un nuovo nome, come holding quotata in borsa focalizzata sull'utilizzo delle proprie risorse di cassa per esplorare opportunità online intrattenimento, inclusi ma non limitati a, giochi con denaro reale e altri settori di gioco.

Frank Ng, CEO di Allied Esports Entertainment, ha commentato: "Nonostante le numerose sfide causate dalla pandemia COVID-19, l'attività del WPT ha prodotto risultati sostanziali e di impatto, in particolare attraverso le sue piattaforme e servizi online, e ha fornito contributi significativi per la Società . Inoltre, Allied Esports, con la sua famosa HyperX Esports Arena di Las Vegas e i migliori servizi di produzione, ha attirato l'attenzione del mercato poiché l'industria degli eSport ha guadagnato slancio durante la pandemia ".

Il signor Ng ha continuato: "A causa dell'impatto di COVID-19 sulla generazione di ricavi e sulla tempistica della redditività complessiva della Società, riteniamo che l'imminente vendita del business WPT raccoglierà capitali significativi e una strada per determinare nuove opportunità che forniranno rendimenti accelerati per i nostri stakeholder. . "

Il World Poker Tour è cresciuto considerevolmente dal suo inizio nel 2002. Oggi, il suo iconico programma televisivo è visto in tutto il mondo da oltre 150 milioni di persone ogni anno, gli eventi WPT si svolgono in cinque continenti e la società ha assegnato più di 1 miliardo di dollari in premi in denaro. Il WPT è stato inizialmente quotato in borsa nel 2003 ed è stato successivamente acquistato da PartyGaming per $ 12 milioni e una relativa quota di entrate. Nel 2015, la Società è stata acquistata per $ 35 milioni da Ourgame International Holdings Limited e quindi acquisita da Black Ridge Acquisition Corp. quotata al NASDAQ con un valore di $ 50 milioni nel 2019 come parte di un accordo più ampio che ha portato alla quotazione della società come Allied Esports Entertainment.

Il 2020 è stato un anno eccezionale per i pilastri dei servizi online e interattivi del WPT del suo modello di business. Con eventi di persona posticipati o annullati a causa di COVID-19, la piattaforma di abbonamento online di punta del WPT, ClubWPT, ha aumentato le nuove registrazioni del 61% fino al terzo trimestre del 2020, superando le registrazioni durante l'intero anno 2019. Le entrate totali degli abbonamenti per ClubWPT sono state anche in aumento del 56% anno su anno nello stesso periodo. Il passaggio online ha anche promosso il più grande evento del WPT nei suoi 18 anni di storia con 2.130 voci per il WPT Online Championship su partypoker e la più grande serie della società, anche su partypoker, i WPT World Online Championships con un montepremi garantito di $ 100 milioni.

Il programma televisivo WPT, che è stato trasmesso dalla televisione lineare dal 2003, ha anche raggiunto nuovi livelli di distribuzione nel 2020, raggiungendo il picco di spettatori globali su entrambe le piattaforme lineari e OTT lo scorso anno. Nel terzo trimestre del 2020, gli spettatori delle famiglie OTT sono aumentati del 368% rispetto allo stesso periodo del 2019, mentre gli spettatori lineari delle famiglie del terzo trimestre 2020 sono aumentati del 77% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Adam Pliska, il CEO di lunga data del WPT, ha dichiarato: “Voglio ringraziare Frank Ng e l'intero team di gestione di AESE per il supporto nel consentire al WPT di prosperare durante questo periodo. Il mio team di gestione e io siamo entusiasti di questo prossimo capitolo e delle straordinarie nuove opportunità per il marchio e il business del WPT ".

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE