Nuove restrizioni e chiusure dei casinò di Las Vegas

I resort in Nevada sono appena stati riaperti a giugno dopo la chiusura del coronavirus. Ma ora, nuove restrizioni al casinò di Las Vegas sono state annunciate dal governatore Stephen Sisolak. Inoltre, alcuni casinò chiudono durante la settimana a causa della mancanza di turisti, mentre alcune attrazioni di Las Vegas sono state chiuse definitivamente.

Giusto in tempo per le vacanze, è arrivata una nuova serie di restrizioni COVID per i casinò di Las Vegas. Il Governatore del Nevada ha fatto l'annuncio e ha detto che quelle restrizioni entreranno in vigore domani, 24 novembre e oltre tre settimane.

Il governatore del Nevada ha detto domenica che sta rafforzando le nuove restrizioni del casinò di Las Vegas sul Coronavirus e che quelle stesse restrizioni si applicheranno anche a ristoranti e bar nello stato.

Queste nuove misure sono efficaci ora e arrivano quando i leader del governo statale e locale in tutto il paese si sono mossi per ripristinare una vasta gamma di limiti per domare un'allarmante ondata di infezioni dopo una pausa estiva nella pandemia. Alla fine potrebbero portare a una seconda chiusura di Las Vegas.

I casinò e altre strutture di gioco sono limitate a un'occupazione del 25% e devono seguire le linee guida del Nevada Gaming Control Board. "Se [il casinò] non obbedisce, affronteranno i risultati descritti dal Gaming Control Board", ha detto Sisorak riguardo alla conformità al casinò locale. Anche i ristoranti e i bar nella struttura di gioco sono limitati a un'occupazione del 25%.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE