Microgaming annuncia una nuova offerta di poker


Microgaming sta per introdurre una nuova gamma di giochi di poker nel suo verticale di casinò online. Impegnata a fornire agli operatori di tutto il mondo un portafoglio diversificato di giochi da casinò, Microgaming aggiungerà presto un nuovo tipo di prodotto di poker alla sua offerta online. La notizia arriva pochi mesi dopo la chiusura del Microgaming Poker Network, che ha fornito ai giocatori di poker online esperienze di gioco uniche e divertenti per più di 16 anni. 

Hold'Em Poker è il primo di una suite completa di giochi di poker esclusivi programmati per il rilascio da Microgaming, con titoli successivi come Lucky Showdown che saranno rivelati nei prossimi mesi. Rappresentando una nuova direzione strategica per Microgaming, Hold'Em Poker è un marchio sofisticato del classico Texas Hold'em che mira a immergere i giocatori in un ambiente realistico di poker room, offrendo un'esperienza di casinò online esclusiva. Offrendo una nuova interpretazione di un'iconica variante del poker, il gioco è un frenetico torneo Sit & Go con buy-in di € 5 specificamente ottimizzato per dispositivi mobili, che gira in una nuova meccanica casuale della ruota del montepremi e introduce un jackpot progressivo che punta a un impressionante € 25.000. 

Microgaming farà il suo debutto su Hold'Em Poker durante una fase di rilascio esclusivo con clienti selezionati il ​​1 ° dicembre, con il lancio globale del gioco previsto per il 9 dicembre. John Coleman, CEO di Microgaming, commenta: “Hold'Em Poker aggiungerà una nuova dimensione al nostro verticale di casinò online, introducendo una gamma di giochi di poker divertenti ed emozionanti sulla nostra piattaforma. Progettati per attrarre giocatori di poker e di casinò, questi giochi offriranno una scelta ancora maggiore ai nostri clienti mentre continuiamo a diversificare e innovare la nostra offerta di contenuti ".

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE