Covid: le entrate di William Hill diminuiscono del 57%


William Hill PLC, una delle principali società di scommesse e giochi al mondo, fornisce un aggiornamento commerciale per le 17 settimane non verificate fino al 28 aprile 2020 e l'aggiornamento COVID-19.

In risposta alla pandemia di COVID-19, abbiamo agito rapidamente e responsabilmente per proteggere i nostri clienti e colleghi e assicurare il futuro di William Hill. Abbiamo implementato strategie di mitigazione decisive per ridurre al minimo il deflusso di denaro, ridurre la nostra base di costi e preservare le nostre opportunità di crescita a lungo termine.
Ottime prestazioni raggiunte nei mercati internazionali, guidate dalla crescita dei giochi, che riflettono i continui investimenti in miglioramenti del prodotto.
Impatto materiale derivante dall'assenza di requisiti di distanziamento sociale e di sport dal vivo che portano alla chiusura delle aree commerciali del Regno Unito e degli Stati Uniti.
I patti della Revolving Credit Facility (RCF) hanno rinunciato al 2020 e sono stati ripristinati per il 2021, il cash burn è stato ridotto a circa £ 15 milioni al mese e una liquidità superiore a £ 700 milioni.
Ben posizionato in tutto il Gruppo per "accendersi" rapidamente quando gli eventi sportivi in ​​diretta riprendono e le considerazioni sulla salute lo consentono.
Prima dell'impatto della pandemia di Coronavirus, dell'interruzione delle attività sportive e della chiusura del negozio al dettaglio a causa delle esigenze di distanziamento sociale, il Gruppo ha generato una solida performance in tutte le aree di business.
In linea con la nostra ambizione di diversificare a livello internazionale, il 29% delle entrate è stato generato al di fuori del Regno Unito rispetto al 20% nello stesso periodo dell'anno scorso;
I ricavi netti internazionali online sono cresciuti del 35% grazie a una forte performance nei giochi. Mr Green, che è stato lanciato in Spagna durante il periodo, e lo sviluppo di nuovi prodotti - un nuovo front-end per le scommesse sportive e un unico portafoglio - hanno guadagnato terreno in Italia e Spagna. Su base pro forma3 Online International è cresciuto dell'11%;
Il Regno Unito online è cresciuto in linea con le aspettative in quanto i ricavi netti sono cresciuti del 7% o del 6% su base pro-forma3. Durante il periodo, sia i punteggi NPS che quelli relativi alla soddisfazione dei clienti hanno visto un aumento dei materiali che riflette il lancio di un nuovo front-end di gioco e miglioramenti apportati all'esperienza dell'utente;
La crescita al dettaglio like-for-like, che è stata influenzata dall'attuazione del limite di puntata di £ 2 il 1 ° aprile 2019, è stata resiliente poiché i clienti hanno continuato a sostituire il gioco con le scommesse sportive;
La nostra attività negli Stati Uniti ha continuato a essere fortemente trainata dalla dinamica positiva delle scommesse sportive e dall'espansione del margine di vittoria lordo.
Le scommesse sportive online sono diminuite sebbene meno del previsto poiché i nostri clienti hanno continuato a scommettere su prodotti alternativi come il tennis da tavolo e il calcio dei mercati emergenti;
Il Regno Unito online è stato materialmente influenzato dalla riduzione dell'attività sportiva con una certa sostituzione dalle scommesse sportive ai giochi;
Online International ha beneficiato della continua forte crescita dei giochi, della sostituzione delle scommesse sportive e della crescente trazione dagli sviluppi dei prodotti lanciati alla fine dello scorso anno;
La vendita al dettaglio nel Regno Unito e negli Stati Uniti è stata effettivamente chiusa per il periodo;
Negli Stati Uniti, dove offriamo scommesse sportive online in quattro stati, abbiamo continuato a scommettere su attività alternative. Lo sviluppo del prodotto è accelerato durante tutto il periodo e lanceremo un casinò online nella seconda metà dell'anno.
Durante questo periodo tutti i nostri colleghi sono stati licenziati e stiamo aumentando i pagamenti per assicurarci che ricevano il 100% della loro retribuzione.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE