MGM Resorts annuncia un caso di COVID-19 al Mirage


MGM Resorts International ha informato oggi ospiti e dipendenti che il Southern Health Health District ha confermato un caso del coronavirus (COVID-19) che coinvolge un ospite presso The Mirage. La Società ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Siamo stati informati che un individuo di New York, ospite al The Mirage e partecipante al vertice Women of Power dal 5 all'8 marzo, si è dimostrato positivo per il coronavirus. Dopo aver appreso dei sintomi dell'individuo, il personale di Mirage ha lavorato in coordinamento con il distretto sanitario statale per l'implementazione del protocollo di salute e sicurezza di MGM Resorts.

Gli addetti alle pulizie professionali con esperienza in questo settore sono la pulizia profonda e la sanificazione della stanza dell'individuo, come indicato nelle procedure di salute e sicurezza dell'azienda e in conformità con le linee guida CDC per eliminare la presenza del virus. L'accesso alla stanza rimane limitato in quanto sottoposto a questo processo completo di pulizia e disinfettante.

Oltre ai suoi elevati standard preesistenti di pulizia, manutenzione e igiene presso le sue proprietà, MGM Resorts nelle ultime settimane ha implementato procedure di pulizia temporanee migliorate con una forte enfasi sulle aree pubbliche.

Attualmente ci stiamo coordinando con il Southern Health Health District per informare gli ospiti e i dipendenti che potrebbero aver avuto stretti contatti prolungati con l'individuo e stiamo indirizzando i nostri dipendenti a seguire tutte le richieste di auto-quarantena.

Desideriamo l'individuo bene e offriamo il nostro supporto nella sua guarigione. La salute e la sicurezza dei nostri ospiti e dipendenti è la nostra massima priorità e continueremo ad attuare le misure di salute e sicurezza che abbiamo preso per prepararci a potenziali rischi per la salute e la sicurezza e combattere l'impatto di questo virus. "

Informazioni sui protocolli di salute e sicurezza di MGM Resorts:

MGM Resorts ha mantenuto uno stretto coordinamento con i funzionari sanitari da quando il virus è diventato noto e comunica in modo proattivo le linee guida di prevenzione CDC con ospiti e dipendenti. La società ha adottato diverse misure per pianificare i potenziali rischi per la salute e la sicurezza, incluso il tempo e le risorse di investimento per garantire che le sue proprietà siano preparate per i potenziali impatti del coronavirus.

Oltre ai suoi alti standard preesistenti di pulizia, manutenzione e igiene presso le sue proprietà, MGM Resorts nelle ultime settimane ha implementato procedure e protocolli di pulizia temporanei migliorati. Loro includono:
Posizionamento delle stazioni di erogazione del disinfettante per le mani in aree ad alto traffico e visibili come ingressi, uscite, atterraggi per ascensori e hall di hotel.
Aumentare la frequenza delle procedure disinfettanti, con particolare attenzione a:
Rubinetti e leve di sciacquone
Maniglie e serrature
Porte di ingresso e uscita e maniglie delle porte
corrimano
Maniglie e braccioli per slot machine
Pulsanti dell'ascensore
Interruttori della luce

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE