Negreanu ottiene il terzo 'Giocatore dell'anno delle WSOP'

Daniel Negreanu, probabilmente il nome più famoso nel mondo del poker oggi, ha dominato i titoli durante le World Series of Poker Europe 2019 al King's Casino. Negreanu ha fatto la storia diventando la prima persona a vincere per la terza volta gli onori del Giocatore dell'anno WSOP.

Dall'inizio del premio nel 2004, nessun altro giocatore l'ha mai vinto due volte. A conclusione delle WSOP a Las Vegas a luglio, Negreanu era al terzo posto, dietro a Robert Campbell e alla difesa del Player of the Year Shaun Deeb. Ma dopo altre sette entrate in-the-money alle WSOP, Negreanu ha preso il comando e finalizzato il suo storico traguardo. Campbell avrebbe chiuso al secondo posto e Deeb ha chiuso al terzo posto.

Kahle Burns, australiano, è stato il solo due volte vincitore alle WSOP Europe di quest'anno. Burns ha vinto l'Event # 8: € 25.500 Platinum No-Limit Hold'em High Roller per € 596.883 e poi ha vinto anche l'Event # 13 - € 2.500 Short Deck per un ulteriore € 101.834.

Greece è stata l'unico altro paese con due vincitori, tra cui la vittoria di Alexandros Kolonias al Main Event. In tutto, 13 paesi diversi sono stati rappresentati tra i 15 vincitori alle WSOP Europe 2019.

Ci sono stati tre vincitori di braccialetti precedenti che hanno aggiunto più hardware alle loro custodie per trofei: Dash Dudley (Event # 2), Asi Moshe (Event # 9) e Bertrand "ElkY" Grospellier, che ha vinto l'evento Colossus nell'ultimo giorno della serie.

Il programma per le WSOP Europe del prossimo anno verrà pubblicato in primavera.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE