Bohdanov vince il primo braccialetto WSOPE 2019

(credits: WSOP)
Il primo dei 15 braccialetti d'oro WSOP assegnati alle World Series of Poker Europe 2019 andrà in Ucraina. Renat Bohdanov ha superato Norbert Mosonyi dopo un lungo heads-up per vincere l'Evento n. 1: € 350 Opener No-Limit Hold'em per € 53.654 e un biglietto per il Main Event delle WSOPE del valore di € 10.350. Era il settimo braccialetto WSOP per l'Ucraina nella ricca storia del tour.

Eyal Bensimhon ha fallito il suo tentativo di aggiungere un braccialetto WSOP al suo anello WSOP Circuit Ring con il terzo posto. Rafi Elharar, terzo nella Big 50 delle WSOP 2019 all'inizio di questa estate era settimo, mentre il vincitore del braccialetto sei volte Jeff Lisandro ha chiuso in otto posizioni.

"Non mi sto ancora rendendo conto che ho appena vinto un braccialetto", è stata la prima cosa che Bohdanov ha detto a PokerNews dopo aver ottenuto la ricompensa più ambita in tutto il poker.

"Penso che sarò davvero felice. È una bella sensazione" sorrise.

Sebbene Bohdanov rappresenti il ​​giallo e il blu della sua nativa Ucraina, il suo profilo in The Hendon Mob non mostra altro che incassare nei piccoli tornei per cui King's Resort è famoso.

"Ho giocato in Ucraina per forse tre o quattro anni in piccoli eventi locali, principalmente nei tornei. Ma volevo davvero diventare un giocatore migliore e venire al King's Casino e avere l'opportunità di giocare a tornei più alti con più giocatori", ha spiegato Bohdanov perché il suo profilo è pieno zeppo di bandiere ceche.

"Sono già stato qui cinque volte e mi piace molto la poker room", ha aggiunto. E con un braccialetto WSOP appena coniato ora saldamente attorno al suo polso, così come il Mini Main e il Main Event delle WSOPE in arrivo sul suo programma di poker, il suo amore per King's non può che crescere ulteriormente.

Dieci giocatori sono tornati alle 14:00 per continuare la loro ricerca di oro WSOP. Ognuno di loro si era già fatto strada attraverso un campo paraurti da 1.011 giocatori, dando il via alle World Series of Poker Europe 2019 in modo appropriato. Pochi minuti al giorno, Marcus Mondel ha perso le sue ultime chips per lasciare gli altri nove al tavolo finale subito dopo la mazza.

A quel tavolo finale c'era il vincitore del braccialetto sei volte Jeff Lisandro, che doveva farcela dalla pila più corta se voleva far accadere il numero 7 oggi. Mentre ha strappato un payjump dopo che Richaras Vymeris è stato eliminato per primo, Lisandro è sceso in otto posizioni quando il suo asso-sette è rimasto indietro contro le pocket queens di Samuel Mika.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE