Ivey e 'Devilfish' Ulliott nominati nella Poker Hall of Fame

La Hall of Fame (PHOF) 2017 può annoverare tra i suoi nuovi membri per la prima volta Phil Ivey e la leggenda britannica David "Devilfish" Ulliott, che entrano nel club più esclusivo del poker. Ivey e Ulliott diventano i 53° e 54° individui da inserire nella Hall of Fame della Poker.

Sono stati nominati dal pubblico, controllati dal Consiglio di Direzione PHOF e votati dai 27 membri del Poker Hall of Fame Live e da un gruppo del Media Ribbon Media composto di 18 persone. Le nomine sono state annunciate oggi dal Consiglio di Governance della Hall of Fame Poker.

Ivey e Ulliott saranno ufficialmente venerdì 21 luglio tra i partecipanti della copertura finale del tavolo finale di World Series of Poker su  ESPN.

Ivey è conosciuto in tutto il mondo per la sua abilità di poker e ha tutte le caselle necessarie per essere considerato tra i maggiori player di sempre. Ivey siede al quinto posto nell'all-time della lista dei montepremi del torneo di poker in diretta con 23.856.034 dollari in vincite e questo non tiene conto di nessuno dei suoi giochi in linea o in cash game. Ivey è il più giovane giocatore nella storia del WSOP a raccogliere 10 vittorie, e proprio quest'anno ha richiesto di introdurre l'età minima di 40 anni per l'inserimento nella Poker Hall of Fame.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE