Hard Rock International pronta all'acquisto dell'Atlantic City Taj Mahal

Oggi, Hard Rock ed i suoi partner hanno annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo con una società interamente controllata dall'investitore Carl Icahn per l'acquisto di Atlantic City ex Taj Mahal.

Hard Rock International sarà proprietaria di maggioranza della nuova Hard Rock Hotel & Casino di Atlantic City, in collaborazione con le famiglie e Morris Jingoli. Il gruppo investirà più di $ 300 milioni per l'acquisto, sostanzialmente per ristrutturare e riaprire il casinò.

"Siamo entusiasti di essere parte di questo rilancio di Atlantic City la creazione di migliaia di posti di lavoro per aiutare l'occupazione locale", afferma Jim Allen, presidente di Hard Rock International. "Siamo al 100% convinto Hard Rock Hotel & Casino di Atlantic City sarà un successo".

La partnership, la maggioranza controllata da Hard Rock International, trasformerà l'attuale Taj Mahal con una ristrutturazione completa e rebrand della proprietà che si trova su 17-acri di immobili Boardwalk, e offre camere con vista sulla città e l'oceano nell'edificio una volta nominato l'8 ° meraviglia del mondo.

"Sia le famiglie Morris e Jingoli sono onorati ed entusiasti di collaborare con Hard Rock International nella ricostruzione di Atlantic City", ha detto Jack Morris, CEO di proprietà Edgewood. "Questa è una opportunità, una volta-in-a-vita per essere una parte di rivitalizzare una delle destinazioni più rappresentativi della nostra nazione. Atlantic City ha una storia ricca e dinamica, e siamo così orgogliosi di contribuire a riconquistare quella grandezza."

Dal restauro di completamento, si prevede che il nuovo Hard Rock Hotel & Casino creerà oltre 3.000 posti di lavoro per Atlantic City e fornirà un impatto costante e significativo per le economie locali e regionali, nonché la rivitalizzazione di Atlantic City.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE