WSOP Europe annuncia il programma del 2015

Le World Series of Poker Europe hanno diramato il calendario della loro ottava kermesse con un nuovo paese ospitante la cui sede dovrebbe migliorare notevolmente la partecipazione e l'interesse.

World Series of Poker Europe si svolgerà dal 08-24 Ottobre 2015, nel Spielbank Berlino in Germania con 10 eventi ed il WSOP Bracciale in oro in palio, oltre a una pletora di eventi collaterali, tra cui giochi in denaro, satelliti e altri tornei giornalieri.

Oltre ad un nuovo locale ed una nuova sede, sono state aggiunte diversi nuovi entusiasmanti eventi, tra cui "Oktoberfest", il WSOP prima € 550 di buy-in No-Limit Hold'em in Europa (inizio 9 ottobre,) e il meno costoso pot-limit Omaha nella storia delle WSOP, un 550 € di buy-in del torneo a partire dal 15 ottobre.

Naturalmente, la manifestazione si concluderà con due grandi eventi di buy-in, ed entrambi saranno trasmesso per tv, il € 10,450 Main Event, il 18 ottobre e l'evento € 25,600 High Roller, il 21 ottobre.

"La Germania è veramente una fucina per il poker di talento", ha detto il direttore esecutivo delle WSOP Ty Stewart. "Come paese di origine alla nostra carica Player of the Year e nel 2011 campione del mondo, ci auguriamo di poter scoprire nuovi nomi pronti per eseguire sul più grande palcoscenico del poker. Berlino è diventata una città scelta logica per le WSOP Europe data la sua vicinanza a tutta l'Europa, l'esperto team di gestione a Spielbank, e il divario di tempo da quando un importante torneo di poker è arrivato in città. Crediamo che questo sarà veramente il meglio organizzata e contestato WSOP Europe mai. "

WSOP Europe si aprirà Giovedi, 8 ottobre con un € 2,200 Six-Handed No-Limit Hold'em. Molti altri eventi divertenti sono atteso, tra cui un evento di Monster Stack, un evento PLO da otto giocatori, un Turbo No-Limit Hold'em e un Mixed Event.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE