Macau, taglio del 4% sulle entrate di gioco: deboli i VIP

E' la debolezza nel segmento VIP a contribuire alla riduzione per l'intero 2014 delle entrate di gioco di Macao con una previsione al 4%. Lo riporta Fitch Ratings. Stiamo rivedendo la previsione giù dal 10%, che è stato già ridotto a metà luglio dalla nostra previsione iniziale del 12%, ma si nota che i fondamentali a lungo termine rimangono forti.

La nostra nuova previsione incorpora l'equilibrio della crescita anno per la massa, VIP e gli slot di + 15%, -15% e il + 5%, rispettivamente. Ciò equivale a 3,5% declini mensili per il resto dell'anno, che è coerente con gli ultimi due mesi segnalati. Entrate da inizio anno è in crescita dell'8%. Le nostre ipotesi tengono conto del divieto di fumo nei piani di massa che entrano in vigore il mese prossimo, la mancanza di nuova fornitura, e comunque il confronto con il bilancio annuale del 2013 (massa e VIP sono aumentati del 44% e 18%, rispettivamente, nel 4 ° trimestre scorso anno).

Il segmento VIP è stato messo recentemente sotto pressione con una stretta di credito giuncata e con la repressione della corruzione sulla terraferma. Pensiamo che queste pressione sono temporanee e ci si attende che il flusso dei VIP ritorni positivo nei primi mesi del 2015 su base annua, anche se la tempistica esatta è difficile da definire. Deboli tendenze VIP si sono verificate anche nel 2012, durante la transizione del potere tra Xi Jinping a Hu Jintao.

0 commenti:

Posta un commento

 

Poker Notizie © 2013 | Designed by Tagamet for warts

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA. GIOCA RESPONSABILMENTE